Carabinieri: due nuovi comandanti alla stazioni di Casale Monferrato e Ticineto

Si tratta rispettivamente del maresciallo maggiore Riccardo De Momi e del maresciallo ordinario Antonio Narcisi

CASALE MONFERRATO

Nel corso del mese di marzo, le stazioni carabinieri di Casale Monferrato e Ticineto Po hanno visto insediarsi due nuovi comandanti di stazione.

Il comando della stazione carabinieri di Casale Monferrato è stato assunto dal maresciallo maggiore Riccardo De Momi (foto sopra).

Sottufficiale dal brillante curriculum: 50 anni, nato in Svizzera ma di origini venete, si è arruolato nell’Arma nel 1988 come carabiniere. Nel 1999 ha frequentato la Scuola Sottufficiali di Vicenza divenendo Maresciallo. Per dieci anni ha svolto l’incarico di vice comandante della stazione carabinieri di Casale Monferrato. Da gennaio 2011 a marzo 2019 ha retto il comando della Stazione Carabinieri di Ticineto Po, facendosi apprezzare dalla popolazione e dalle autorità locali per la professionalità e la disponibilità.

Per l’attività di servizio gli sono state conferite le medaglie d’argento e d’oro per anzianità di servizio, inoltre è stato insignito di due medaglie dal Ministero della Difesa e dal Ministero dell’Interno per eventi correlati a calamità naturali e della medaglia d’argento DSA Tedesca per meriti sportivi.

De Momi subentra al luogotenente Enzo Romano Milani che è andato in pensione a fine anno.

Il comando della stazione carabinieri di Ticineto Po è stato assunto dal maresciallo ordinario Antonio Narcisi (foto sopra).

La scelta è ricaduta su un sottufficiale dal brillante curriculum: 48 anni, nato in Lombardia ma di origini pugliesi, si è arruolato nell’Arma nel 1990 come carabiniere.

Ha inizialmente prestato servizio presso la stazione carabinieri di Crescentino e poi presso il nucleo operativo radiomobile di Casale Monferrato.

Nel 1998 è diventato vicebrigadiere e nel 2012 maresciallo, rivestendo la carica di vice comandante della stazione carabinieri di Balzola dal 2013 fino al marzo di quest’anno.

Per l’attività di servizio gli sono state conferite le medaglie d’argento e d’oro per anzianità di servizio, inoltre è stato insignito di due medaglie dal Ministero della Difesa e dal Ministero dell’Interno per eventi correlati a calamità naturali e della medaglia di bronzo DSA Tedesca per meriti sportivi.

Ricerca in corso...