Alloggio in fiamme in via Celoria: morta una donna di 87 anni

Il rogo divampato attorno alle 15.30, ancora ignote le cause: vigili del fuoco al lavoro per circa un'ora per spegnerlo

CASALE MONFERRATO

Si chiama Caterina Filosi, 87 anni, la vittima dell'incendio scoppiato lunedì pomeriggio, intorno alle 15.30, in un alloggio di via Celoria, all'incrocio con via Canna, zona Agro Callori.

Non appena le fiamme si sono viste dall'esterno è scattato l'allarme e i primi ad intervenire sono stati un carabiniere di 29 anni in licenza, Mirko Del Miglio in forza presso il VII Battaglione Trentino Alto Adige, e due militari della Guardia di Finanza di Casale Monferrato, il vicebrigadiere Ugo Sanna e l'appuntato scelto Fabio Vigo.

Purtroppo però, una volta entrati nell'appartamento, per l'anziana donna non c'era più nulla da fare. Sul posto i vigili del fuoco di Casale Monferrato e di Alessandria,118, polizia di stato, carabinieri e polizia locale, che ha chiuso il traffico nella via per permettere le operazioni di spegnimento che sono durate circa un'ora. Sempre per permettere le operazioni il palazzo è stato evacuato.

Non sono ancora note le cause per cui il rogo è scoppiato, sono in corso indagini da parte di vigili del fuoco e carabinieri.

Ricerca in corso...