Abbandonano abusivamente rifiuti nell'ex discarica di Borgo San Martino: denunciati

Mentre stavano scaricando la spazzatura il veicolo si era incendiato provocando il pronto intervento di Carabinieri e Vigili del Fuoco

BORGO SAN MARTINO

I Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato hanno denunciato un 45enne e un 27enne con precedenti di polizia per concorso in invasione di terreni e abbandono di rifiuti.

I due operai, all’inizio del mese di febbraio, erano entrati all’interno della discarica comunale di Borgo San Martino, chiusa da tempo e interdetta al pubblico, a bordo di un furgone di proprietà di una ditta di multiservizi, abbandonando rifiuti di produzione industriale. 

Mentre stavano scaricando la spazzatura, il veicolo si era incendiato, venendo avvolto dalle fiamme provocate presumibilmente da un corto circuito dell’impianto elettrico.

Nell’immediatezza sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri che. a seguito delle indagini, hanno denunciato i responsabili.

Ricerca in corso...