Uno studio di fattibilità per la nuova pista di atletica

Sarà presentato al Coni entro il termine di scadenza del 15 dicembre

CASALE MONFERRATO

Con la deliberazione di Giunta numero 410 del 29 novembre, il Comune ha approvato la sottoscrizione (avvenuta nella giornata di lunedì 4 dicembre) di un accordo di collaborazione con l’Associazione Nuove Frontiere per la stesura di uno studio di fattibilità tecnica ed economica circa la proposta progettuale “Nuovo impianto di atletica leggera presso l’area denominata Ex Poligono Zappatori in zona San Bernardino”.

La collaborazione tra l’Amministrazione e l’associazione riguarda la realizzazione di una nuova pista di atletica leggera che possa usufruire del fondo “Sport e Periferie”.

La proposta di intervento, che verrà eventualmente inserita nel piano pluriennale 2018/2020, in corso di finanziamento, sarà da farsi pervenire al Coni entro il 15 dicembre 2017.

Con l’accordo Nuove Frontiere, sentiti i tecnici comunali che ne valuteranno regolarità e congruità, si impegna a apportare il proprio contributo alla presentazione della proposta progettuale, consegnando gratuitamente al Comune uno studio di fattibilità predisposto da un tecnico professionista entro l’11 dicembre.

Il Comune quindi si occuperà di presentarlo al Coni entro il termine di scadenza del 15 dicembre.

Ricerca in corso...