Una raccolta firme per il reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'ospedale Santo Spirito

L'iniziativa durerà fino al 22 settembre. L'elenco dei punti in cui firmare a Casale Monferrato, Coniolo e Morano Po

CASALE MONFERRATO

Una raccolta firme per il miglioramento e il mantenimento del reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato. L'iniziativa è partita da una mamma, Mara Melotti (“ho partorito a Casale – spiega –, mi sono trovata splendidamente e desidero raccogliere testimonianze positive per il miglioramento e potenziamento del reparto”) e, come primo passo, ha iniziato a raccogliere firme domenica scorsa, 29 luglio, davanti all'ospedale Santo Spirito (nella foto).

La raccolta firme proseguirà fino al 22 settembre con la possibilità per chiunque fosse interessato ad apporre la propria firma e testimoniare il proprio sostegno all’iniziativa attraverso i seguenti punti di raccolta:

Centro Nuoto Casale – Via Giovanni Paolo ,2

Bar Gran Caffè – Corso Valentino

Gelateria “ Gusta e via” – via Trevigi 33 ( davanti poste italiane )

Tabaccheria Idea- Via Guglielmo VIII ( vicino Farmacia dell’Ospedale )

Centro Bensessere Alternative – Via Sobrero,3

Diamoci un taglio di Katia Cacciolo – Via Cardinal Massaia 47

Edicola di Piazza San Francesco

EsteticAngelita – Via Piccarioli n.15

Per chi abita a Coniolo ecco i punti di raccolta firme :

Biblioteca Comunale di Coniolo

La Bottega in Collina sempre a coniolo in centro paese

Per Morano sul Po ecco i punti di raccolti:

Presso gli uffici del Comune

Domenica dalle 9:00 alle 12:00 troverete uno spazio apposito davanti agli uffici del Comune per apporre per chi lo desidera la propria firma.

L’iniziativa si concluderà domenica 23 settembre alle ore 18 con ritrovo presso Piazzale Coop Piccola di Corso Valentino per una marcia pacifica fino all’ospedale Santo Spirito dove saranno consegnate le firme raccolte.

Alla marcia hanno già dato la loro adesione Federico Riboldi, Emanuele Capra e i sindaci di Coniolo e Morano Enzo Amich e Luca Ferrari.

 

Ricerca in corso...