Una fiaccolata per ricordare Matteo Demenego, Pierluigi Rotta e tutti gli uomini in divisa caduti

Si svolgerà sabato 9 novembre: alle 17.30 celebrazione della messa nella chiesa di Sant'Antonio Abate, poi corteo fino al Commissariato di Polizia

CASALE MONFERRATO

Una messa e una fiaccolata per ricordare i due poliziotti uccisi a Trieste lo scorso 4 ottobre e tutti gli uomini in divisa caduti nell’adempimento del dovere. È questa l’iniziativa del Coordinamento delle Associazioni d’Arma e del Comune Casale Monferrato.

«Partendo dalla tragica uccisione degli agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta all’interno della Questura di Trieste a inizio ottobre – ha spiegato il sindaco Federico Riboldi – abbiamo accolto ben volentieri la proposta del Sindacato Autonomo di Polizia e con le Associazioni d’Arma abbiamo organizzato la rammemorazione, perché è un nostro dovere, come Amministratori e come cittadini, rendere omaggio ai troppi uomini che vestendo una divisa hanno sacrificato la propria vita durante il lavoro. Soprattutto è nostro dovere prendere una posizione netta».

Il programma prevede per sabato 9 novembre 2019 alle ore 17,30 la celebrazione della messa nella chiesa di Sant’Antonio Abate in via Leardi e, al termine intorno alle ore 18,15, la fiaccolata fino al Commissariato di Polizia in piazza Statuto.

«L’invito a tutta la cittadinanza – ha voluto sottolineare il sindaco Riboldi – è di partecipare numerosa a questa importante iniziativa con una candela o una fiaccola da affiancare ai Labari delle Associazioni d’Arma».

Ricerca in corso...