Tre casalesi in bici da Londra a Parigi

Un'avventura fra le due capitali europee per i soci Fiab Riccardo Revello, Gabriele Cia ed Emilio Pezzana. Come partecipare ad iniziative analoghe Fiab

CASALE MONFERRATO

Tre casalesi – Riccardo Revello, Gabriele Cia ed Emilio Pezzana tutti soci della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta: Revello è il presidente della sezione monferrina, Cia il vicepresidente) – stanno completando in questi giorni un giro in bicicletta con partenza da Londra e arrivo a Parigi.

I tre ciclisti monferrini sono partiti sabato pomeriggio e, arrivati nella City, per la prima notte hanno dormito in albergo per poi domenica recuperare le biciclette in aereoporto, montarle e partire per un bel giro turistico della città. Verso sera passaggio – a quanto pare su insistenza del fan Riccardo Revello – davanti alla centrale elettrica Battersea Power Station, immortalata sulla copertina di 'Animals' dei Pink Floyd. Da lì sono andati in un campeggio appena fuori Londra, su una collina, dove hanno trascorso la seconda notte.

Lunedì mattina i tre ciclisti si sono diretti verso sud per prendere l'Avenue Verte, un circuito di piste ciclabile, sentieri e stradine secondarie che collega Londra a Parigi. Dopo poco, visto che i tempi stringevano e volevano assolutamente prendere il traghetto entro oggi, han caricato le bici in treno (lì le bici salgono sempre!) e arrivati a Brighton han cercato un campeggio, hanno montato la loro tenda, sono andati a cena e son tornati a dormire in tenda.  

Oggi sono arrivati a New Haven, dove hanno già fatto i biglietti per il traghetto che partirà alle 23 per approdare in Francia. In queste ore stanno facendo un giro turistico sulla costa sud d'Inghilterra per vedere le 'Seven Hills' dopodiché domani, arrivati in Francia, scenderanno lungo il percorso della Avenue Verte Avenew costeggiando il fiume degli impressionisti fino a Parigi da dove domenica s'imbarcheranno in aereo per tornare in Italia Sempre tutto campeggio!

I VIAGGI ORGANIZZATI DALLA FIAB

I viaggi della Fiab vengono messi a calendario ai fini di una copertura assicurativa. Qualsiasi socio Fiab anche di altre sezioni può aderire alle gite organizzate. Non deve pagare quote se non cene pernottamento e viaggi con i mezzi.

Quindi chiunque desideri avvicinarsi alle gite che la Fiab organizza può rivolgersi sempre al numero 392 646 2505 (presidente Fiab Amibici Monferrato Riccardo Revello) oppure può rivolgersi in Ciclofficina Munfrá, dalle 17 alle 20 di lunedì e giovedì. Oppure si possono chiedere telefonicamente informazioni VB al 348/3364043 (Alessandra Derosa) per effettuare tesseramenti fin tanto che a settembre riapra la Ciclofficina Munfrá.

 

Ricerca in corso...