Torna Bimbimbici: una mattinata nel segno dell'ambiente

Sabato 11 maggio, con ritrovo in piazza San Francesco per poi dirigersi verso il Parco Eternot e il Bosco della Pastrona. Aderiscono anche i ragazzi di Fridays for Future

CASALE MONFERRATO

(Un'edizione passata di Bimbimbici al Parco Eternot)

È dal 1989 che il secondo weekend di maggio c'è la festa Bimbimbici, evento promosso da Fiab – Federazione Italiana Amici della Bicicletta e dal ministero dell'Ambiente, dedicato alla promozione della bicicletta. Come in oltre trecento città italiane, anche a Casale Monferrato si pedalerà con Bimbimbici, con grandi e piccini, sabato 11 maggio, con ritrovo a partire dalle ore 8.30 in piazza San Francesco (lato statua di San Francesco).

Quest'anno il tema centrale di Bimbimbici di Casale Monferrato,è l'ambiente urbano; dal dramma dell'amianto, dalle emergenze vissute dall'inquinamento dell'acqua, oltre che i temi di molte altre città quali l'inquinamento atmosferico e la gestione dei rifiuti.

Bimbimbici in Monferrato va al kintana in mountain bike, passado dal Parco Eternot, luogo simbolo della lotta ad ogni tipo di inquinamento ambientale.

L'evento quest'anno è stato promosso in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado 'Trevigi' di Casale Monferrato, che parteciperà con una folta rappresentanza di ragazzi in bici, accompagnati dai professori e da alcuni genitori.

All'evento hanno aderito i ragazzi di Fridays For Future di Casale Monferrato, che parleranno delle tematiche ambientali e di ciò che vorrebbero anche nella nostra città. Ha aderito all'evento, anche il Circolo Verdeblu di Legambiente, da sempre attento alle tematiche ambientali del territorio.

In collaborazione con il Comune di Casale Monferrato, e il supporto del Comando della Polizia Locale, anche loro in bici, Bimbimbici vuole essere un monito ai futuri amministratori che usciranno nelle prossime elezioni, affinché si impegnino sui temi ambientali di grande attualità.

Sono invitate tutte le scuole di Casale Monferrato e del circondario oltre che naturalmente tutta la cittadinanza in bici.

Si parte alle ore 9.15 per trasferirsi al Parco Eternot per poi proseguire al bosco della Pastrona per pedalare sul tracciato del Percorso Kintana accompagnati dalle Guide Mtb di Fiab Monferrato Bike e della Moon Bike School di Casale Monferrato.

La partecipazione è gratuita. Bici consigliata mountain bike, si raccomanda di venire con la bici in ordine.

Chi non se la sente di avventurarsi nel percorso kintana può sostare nell'area picnic del Bosco della Pastrona dove alle 11.30 circa, sarà offerto un piccolo spuntino monferrino 'Plastic Free', cioè senza prodotti e bevande con imballo monouso in plastica; panini, krumiri (offerti gratuitamente da Portinaro),acqua e tea in brocche di vetro, piatti e bicchieri in mater-bi, in pla o in cartoncino, tutto scrupolosamente biodegradabile.  

Ricerca in corso...