Stat Viaggi: il catalogo è sempre un best seller

275 viaggi e proposte contenute in quello che è fruibile come un travel book atteso non solo dai Casalesi in uscita in questi giorni

CASALE MONFERRATO

Sarà distribuito a partire dal 17 febbraio il nuovo catalogo Stat Viaggi 2020 che illustra centinaia di tour, principalmente in pullman (ma non solo),ideati in esclusiva dal Gruppo Stat.

Chi conosce la pubblicazione, edita ormai da più di 30 anni, sa che è molto più di un semplice elenco di località e prezzi. Nel Monferrato, dove il Gruppo Stat è nato 101 anni fa, il catalogo ha un posto speciale in tutte le case ed è diventato una pubblicazione da collezionare. Lo stesso vale per gli utenti nelle località dove esistono sedi e agenzie che fanno capo al Gruppo Stat: Vercelli, Asti, Genova, Valenza, ma ultimamente il catalogo ha aumentato notevolmente la tiratura grazie anche alla partnership con Welcome Travel Group e oggi è diffuso in oltre 600 agenzie di viaggio tra Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta, Lombardia ed Emilia.

Il successo rispecchia la crescita di un'offerta sempre più ampia di anno in anno, ma anche un modo di viaggiare che piace per praticità e convenienza. Per questo il catalogo oggi non è soltanto un elenco di offerte commerciali, ma è realizzato come fosse un piccolo libro. Un travel book che diventa persino un'utile strumento di analisi sulle ultime tendenze delle vacanze.

L'edizione del 2020 tocca le 162 pagine e la riconosceremo proprio perché la copertina gioca sull'età del Gruppo che ha da poco festeggiato il suo secolo: si intitola, infatti, “La Carica dei 101” e il riferimento al celebre cartone animato della Disney è palese nell'immagine di un dalmata in un grande aeroporto internazionale pronto a partire con tanto di valigia.

All'interno il catalogo segna un nuovo record: i viaggi di più giorni toccano infatti la cifra di 173 con tantissime nuove mete. Si arriva infatti in tutti gli Stati Europei, ma si vola anche in Russia, Stati Uniti, Marocco, Emirati Arabi, Cuba, Thailandia, Uzbekistan. Venticinque tour sono infatti in aereo (con un notevole aumento rispetto al 2019). Sempre parlando di novità troviamo 45 programmi di viaggio completamente inediti con 23 destinazioni mai toccate prima tra cui Cuba, Florida, Cascate del Niagara, Uzbekistan, Anello d'Oro in Russia, Malta, Irlanda, Galles, Scandinavia, Albania, Balcani. Altra novità è l'accoppiata pullman e crociera con un viaggio "bus & cruise" dal Nord Europa circumnavigando la penisola Iberica con Costa Crociere. 

Anche i viaggi in giornata sono aumentati: ben 102 con una media di 2 viaggi per ogni domenica e 23 itinerari diversi durante i famosi i Mercatini di Natale. Trentuno sono invece i viaggi per Capodanno ed Epifania.

Chissà se questa offerta permetterà anche di battere il record di viaggiatori detenuto, lo scorso anno Stat Viaggi ha organizzato pacchetti "tutto compreso" per oltre 25.000 persone, di queste ben 11.000 hanno prenotato viaggi tratti dal catalogo.

Il catalogo sarà disponibile nelle Agenzie del Gruppo e in quelle legate al network Welcome Travel ma per chi volesse consultarlo rapidamente nessun problema, ne esiste una versione perfettamente sfogliabile on-line sul sito https://www.gruppostat.com/viaggi-tour/

Ricerca in corso...