Sette studenti del 'Balbo' premiati alla Festa dell'Europa a Cuneo

Fra i vincitori del concorso 'Diventiamo cittadini europei'

CASALE MONFERRATO -

Il 9 maggio in piazza Virginio, a Cuneo, è stata celebrata la Festa dell'Europa, organizzata dalla Consulta regionale europea del Consiglio regionale del Piemonte, con la collaborazione del  Parlamento europeo e il patrocinio della città di Cuneo.

Al centro della manifestazione si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori della 33ma edizione del concorso 'Diventiamo cittadini europei', bandito dalla Consulta Europea con  l’Ufficio scolastico regionale e il Parlamento Europeo che ha permesso a studentesse e studenti piemontesi  di  approfondire le tematiche dell’Unione Europea, coadiuvati dai loro insegnanti e dai tutor.

Sul  palco, con  gli studenti, il professor  Giuseppe  Porro , docente  di  Diritto internazionale  dell’economia, presso l’Università  di  Torino, e Sergio Pistone, fondatore  del  Movimento  federalista  europeo.

Quest’anno hanno  partecipato al concorso 2157  studenti di  63 istituti  delle otto province  piemontesi. Sono  stati  coinvolti  107 insegnanti, che  hanno preparato    gli studenti, selezionato e  inviato alla  segreteria della  Consulta Europea 871 temi. 

Due  le tracce proposte: come far fronte, nelle  politiche dell’Unione Europea, alle sfide della sicurezza interna e internazionale, in un contesto dominato da guerre, conflitti e attentati terroristici; come rilanciare il progetto dell’Unione alle soglie del 60mo anniversario  dei  Trattati  di  Roma  (25 marzo 1957),che  posero  le  basi del progetto  europeista.

Tra i  vincitori  del  Concorso  sette  sono  allievi  dell’Istituto 'Balbo'  di  Casale  Monferrato:  Krissy Mema  e  Benedetta Vercelli, che hanno  appena  partecipato  al  seminario   di formazione  alla  cittadinanza europea , svolto a Bardonecchia  dal 3  al  6 maggio, Gloria Gardini e Greta Moretti,  che  hanno poi partecipato alla Festa  dell’ Europa, Europe  Day  2017,  in programma  venerdì  12  maggio  presso  lo  spazio M.A.C. – Musica  Arte  Cultura  di  Milano, Tatiana  Scagliotti,  Antonio Farina  ed Eleonora  Rosmino, che  hanno  vinto  un viaggio  a  Bruxelles, dove  visiteranno  le  istituzioni  europee, che  si  terrà  nei mesi  di  maggio e giugno.

La   premiazione è   stata   preceduta   da   un    momento   di   musica   a  cura  del Conservatorio  cuneese  ìG. F. Ghedini' e  dai saluti delle autorità.

Al termine , dopo  uno spazio musicale  a cura dell’Istituto di  Istruzione   Superiore cittadino    “Bianchi – Virginio”,  l’Associazione artigiana   panificatori    della  provincia di Cuneo ha offerto in piazza la  focaccia e decine di chili di pane, uno dei simboli  che accomuna  i  popoli  europei.

Ricerca in corso...