Primo posto per uno studente del 'Sobrero' all'Italian Scratch Festival 2017

Federico Runco vince nella categoria riservata alle scuole superiori con il videogame 'Space Jumper'

CASALE MONFERRATO -

Sabato 13 maggio presso l’Auditorium dell’istituto 'Majorana' di Grugliasco a Torino si è svolta la fase finale della sesta edizione dell’Italian Scratch Festival ISF2017 che ha visto coinvolti studenti di tutta Italia suddivisi in tre categorie: scuole primarie, secondarie inferiori e secondarie superiori.

Federico Runco della classe 1°D dell’istituto 'Sobrero', accompagnato all’evento dal suo docente di Tecnologie Informatiche Fulvio Prete, si è classificato al primo posto nella categoria delle scuole superiori.

In tutte le cinque edizioni precedenti gli studenti del 'Sobrero' hanno sempre ottenuto piazzamenti di riguardo, ma questa è la prima volta che uno di loro conquista addirittura il gradino più alto del podio.

L’evento nazionale, in contemporanea in tutto il mondo per lo Scratch World Day e coordinato dall’Associazione D-Schola, costituisce la più importante manifestazione italiana rivolta alle scuole per il “coding” con il linguaggio di programmazione per computer Scratch.

I docenti del 'Sobrero' Fulvio Prete e Marco Marchisotti dopo aver selezionato tra i propri studenti una trentina di progetti ludico-educativi (videogame, quiz didattici interattivi, programmi di calcolo, …) hanno deciso di proporre il videogame “Space Jumper” di Federico Runco della 1°C per la fase finale

Il progetto è stato considerato tra i cinque migliori tra quelli giunti da tutta Italia ed invitato quindi alla presentazione ufficiale svoltasi a Torino. Davanti ad una giuria tecnica composta sia da docenti universitari che da programmatori professionisti di videogame, il progetto elaborato da Federico Runco è stato ritenuto il migliore, e ha ricevuto in premio due targhe di riconoscimento ed un “Ubtech Robot Karbot Kit”.

Complimenti dunque a Federico ed alla sua famiglia che lo ha sostenuto nel suo impegno dimostrato in questo progetto.

Il linguaggio Scratch, uno strumento software creato nel laboratorio dell’Istituto Mit di Boston (Usa), è ideale per creare semplici programmi e giochi e per favorire la creatività digitale dei giovani fornendo i fondamenti del “coding” e del pensiero computazionale in modo semplice e accessibile a tutti.

Sul sito internet del Sobrero (www.sobrero.gov.it) è possibile trovare il link per giocare al videogame “Space Jumper”.

Link per il sito del Sobrero:

https://scratch.mit.edu/projects/160994639/

(facendo click sulla bandierina verde si avvia il gioco)

Ricerca in corso...