Luoghi del Cuore Fai: 'Votiamo il Castello del Monferrato!'

L'appello del sindaco Federico Riboldi: 'Il suo futuro è nelle tur mani'

CASALE MONFERRATO

«Votiamo tutti il nostro Castello! Il suo futuro è nelle tue mani». Con questo slogan il sindaco Federico Riboldi ha lanciato l’appello per votare il Castello del Monferrato nel censimento I luoghi del cuore 2020 del Fai, il Fondo Ambientale Italiano.

Come ha spiegato Riboldi «Il Castello di Casale come porta del Monferrato Unesco: è con questo spirito che invito tutti a dare la propria preferenza nel prestigioso censimento del Fai. Riuscire ad arrivare tra i primi tre luoghi più votati, significa aggiudicarsi uno dei contributi messi in palio e, soprattutto, avere la visibilità nel circuito del Fondo Ambientale Italiano. Votando il Castello del Monferrato, inoltre, si può accrescere la propria attenzione e consapevolezza nel patrimonio artistico e culturale della città. Aiutateci, quindi, a valorizzare il Castello del Monferrato!».

La pagine per votare il Castello del Monferrato è https://fondoambiente.it/luoghi/castello-di-casale-monferato?ldc: qui sarà sufficiente registrarsi e dare la propria preferenza entro il 15 dicembre 2020.

I tre luoghi che riceveranno più voti avranno un contributo di 50 mila euro (primo classificato),40 mila euro (secondo classificato) e 30 mila euro (terzo classificato). La partecipazione al censimento è gratuita, aperta a tutti, italiani e non, minorenni e maggiorenni e non è necessario essere residenti in Italia.

Ricerca in corso...