Livello del Po in crescita, ma la piena è ordinaria

Il bollettino Aipo: si raccomanda la massima prudenza in prossimità delle aree prospicienti il fiume e delle golene

CASALE MONFERRATO

L'Aipo – Agenzia Interregionale per il fiume Po – comunica che un nuovo incremento dei livelli del fiume Po si è verificato in queste ore nel tratto piemontese occidentale e, a seguito delle precipitazioni attese, ci potrebbero essere ulteriori incrementi nell'alto Po piemontese fino al raggiungimento della soglia 2 di criticità (criticità moderata) nelle prossime 24 ore.

Ulteriori aggiornamenti sull'evoluzione della situazione saranno comunicati in seguito, sulla base delle elaborazioni in corso.

Sul resto dell'asta fluviale si registrano in queste ore valori sotto le soglie di criticità o attestate al 1° livello (criticità ordinaria),salvo che sui rami del Delta, dove la criticità continua ad essere di livello 2 (moderata) a causa del difficoltoso deflusso in mare.

Il personale AIPo rimane attivo nell’azione di monitoraggio e verifica delle opere idrauliche, in collaborazione e coordinamento con tutti gli Enti facenti parte del sistema di protezione civile.

È raccomandata la massima prudenza in prossimità delle aree prospicienti il fiume e delle golene.

Ricerca in corso...