Le selezioni per 25 allievi del nuovo corso Oss del For.Al

Interamente gratuito, riconosciuto dalla Regione Piemonte, dall’Asl e finanziato da Etjca Spa con i fondi FormaTemp

CASALE MONFERRATO

In risposta alla forte richiesta del territorio, in ottemperanza alla misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid, presso l’agenzia For.Al “B. Baronino” di Casale Monferrato si sono svolte le selezioni per i previsti venticinque allievi da inserire nel nuovo corso OSS (Operatore Socio Sanitario),interamente gratuito, riconosciuto dalla Regione Piemonte, dall’Asl e finanziato da Etjca Spa con i fondi FormaTemp, iniziato in modalità FAD (formazione a distanza) .

La continua esigenza di formare operatori qualificati è, in questo periodo di emergenza, sicuramente cresciuta e For.Al, insieme all’agenzia per il lavoro Etjca Spa, in risposta alle richieste delle strutture del territorio e alle innumerevoli candidature arrivate (circa 150),con molto impegno da parte del personale della sede casalese, ha organizzato in poco tempo selezioni, accesso alla già funzionante e rodata piattaforma Classroom, accordi e programmazione dell’orario di svolgimento delle lezioni, permettendo quindi l’avvio del corso già dai giorni scorsi.

“Hanno altresì risposto – spiega Patrizia Melanti, direttore amministrativo di For.Al - al coinvolgimento i docenti interni ed esterni, sempre pronti ed attenti ai loro allievi, che da anni sono il cardine del corso OSS e le seguenti strutture del territorio provinciale, che ringraziamo anticipatamente, sottoscriventi un impegno di assunzione in somministrazione per gran parte dei corsisti dopo il superamento della prova finale: Consorzio Opera Pia Diocesiana, Genus-Società Cooperativa Sociale, San Giuseppe Lavoratore-Società Cooperativa Sociale, Pazza Idea- Cooperativa Sociale Onlus, Anteo C.S. Onlus, Punto Service-Cooperativa Sociale A R.L., Associazione A.N.F.F.A.S. Onlus Casale, Amica Assistenza Società Cooperativa Sociale”.

Ricerca in corso...