La goccia portata dal colibrì è diventata un grande lago

Dalla Kamujwa School (Kenia) una lettera che informa sugli sviluppi del progetto, i cui fondi sono ricavati dalla vendita di borracce al Balbo e alle Martiri

CASALE MONFERRATO

La goccia portata dal Colibrì è diventata un grande lago. Come nella favola che dà il titolo al progetto dell'Istituto Balbo (ricordiamola: “Un colibrì vola verso un incendio con una goccia d'acqua nel becco. E al leone che lo prende in giro dicendogli che cosa crede di fare, risponde: 'Faccio la mia parte'”) ha portato un grande risultato. Ad aprile erano stati consegnati ai rappresentanti della scuola keniota della Kamujwa School (gemellata con il Balbo) più di 6mila euro raccolti dall'istituto Balbo e dalle elementari Martiri della Libertà con la vendita delle borracce per il progetto delle fontanelle installate da più di un anno negli istituti, in collaborazione con l'Amc. E ora è arrivata la lettera, firmata da Sally Sawaya, Andrew e Margaret Botta della Kamujwa School, che informa sugli sviluppi del progetto e riproduciamo integralmente, assieme alle foto provenienti dal Kenya,

LA LETTERA DALLLA KAMUJWA SCHOOL ALL'ISTITUTO BALBO

Carissimi amici di Casale

Con un po' di ritardo vi mando le nostre buone notizie sul progresso del progetto della Kamujwa School. Dopo la nostra piacevole visita a Casale del 22 Aprile abbiamo incluso nella spedizione del nostro container in partenza per il Kenya anche i due scatoloni di quaderni e colori ricevuti da voi per la scuola di Kamujwa.

Il container e arrivato a fine agosto e in settembre siamo andati in visita alla scuola portando i vostri regali , e per vedere il progresso dei lavori. Abbiamo portato i vostri saluti e fatto vedere le vostre foto della scuola e coro Colibrì del 22 aprile.

Il preside della scuola ci ha fatto vedere il progresso dei lavori, tra cui il blocco della amministrazione con una sala e due uffici. Già in uso e due aule terminate con muri pavimenti e porte e finestre. Stanno ora facendo i pavimenti di altre due aule, e mancano ancora le porte e finestre.

Tutto il personale e molto riconoscente del vostro aiuto e naturalmente anche tutti i bambini sono molto più felici con le nuove aule. Tutta la scolaresca ha partecipato a dei canti e danze di cui ho alcuni filmati e molte foto che  cercherò mandarvi in un disco.

Intanto vi allego solo foto alcune che vi possono dare una idea della situazione. Allego anche le due schede di contabilità delle spese fatte finora. A fine lavori, entro poco, il preside preparerà un report finale sul progetto.

Intanto sono contento di potervi assicurare che il vostro aiuto e stato finora speso bene e ha fatto tanta strada, cosa che si potrà vedere dalle foto di prima e di adesso della scuola. La goccia portata dal Colibrì e diventata un grande lago. Un ottimo esempio della amicizia tra bambini che ancora non si conoscono.

Con un cordiale saluto a tutta la scuola Balbo di Casale da parte di tutta la gente, grandi e piccoli di Kamujwa.

Sally Sawaya, Andrew e Margaret Botta

Redazione On Line
Ricerca in corso...