La Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze a Casale Monferrato

Si celebra giovedì 11 ottobre. Il Comune esporrà uno striscione arancione in via Saffi

CASALE MONFERRATO

Si celebra l’11 ottobre la Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze. Per stimolare la diffusione di una cultura di maggior rispetto e di prevenzione della violenza e delle discriminazioni di genere, il Comune di Casale Monferrato aderisce all’invito dell’associazione Terre des Hommes Italia ed esporrà, in occasione della giornata, in via Saffi, uno striscione arancione.

Terre des Hommes ha invitato gli Amministratori a farsi ritrarre con la locandina ricevuta e ha invitato inoltre tutta la cittadinanza a colorare di arancione il web e i propri profili social utilizzando l’hashtag #OrangeRevolution.

«È importante sapere che per combattere orrori come la violenza, seconda causa di mortalità al mondo per bambine e ragazze dai 10 ai 18 anni, si deve offrire diritto alla vita, alla libertà, all’uguaglianza e all’istruzione e soprattutto rompere gli stereotipi di genere e la povertà» spiega l’assessore alle pari opportunità Ornella Caprioglio.

Ricerca in corso...