La Festa delle Eccellenze al 'Sobrero': tutti i premiati

Sabato scorso, nell'aula magna dell'istituto, sono state consegnate le borse di studio e gli attestati agli studenti più meritevoli dell'ultimo anno scolastico

CASALE MONFERRATO

Si è svolta sabato 30 novembre, nell’aula magna dell’Istituto Superiore 'Sobrero', la tradizionale Festa delle Eccellenze, durante la quale sono state assegnate le borse di studio agli studenti che nello scorso anno scolastico si sono distinti per merito nelle prime Itis (Borsa di Studio 'Don Biletta'),nella terza del Corso di Informatica (Borsa di Studio 'Laura Ombra'),nelle quinte del Corso di Meccanica (Borsa di Studio 'Don Timossi') e per la massima valutazione agli Esami di Stato.

Un particolare ricordo è andato a Riccardo Coppo, indimenticabile sindaco di Casale Monferrato e docente presso il 'Sobrero', con la consegna della Borsa di Studio a lui intitolata, destinata ad uno studente del Corso di Meccanica distintosi per merito e per attività proiettate nel sociale.

Nel corso della mattinata sono intervenuti la dottoressa Jasmine Petriglieri, ricercatrice presso il Dipartimento di Chimica dell’Università di Torino, che ha fatto il punto sulla ricerca internazionale con la relazione 'Il mondo dell’amianto sottosopra. La gestione del rischio nei cinque continenti' e l’ex allievo Gianfranco Antonioli, iscritto ad Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino, che ha portato la sua esperienza personale nell’intervento 'Un concreto percorso di eccellenza tra aziende e ricerca'.

In videoconferenza da Philadelphia il dottor Ruggero Vigliaturo ha partecipato introducendo i progetti che concorrono alle Borse di Studio University Plus finanziate dalle associazioni Afeva, Era e Famiglia di Roberto Picco, Monferrato oltre il Mesotelioma e Rotaract Distretto 2032, da sempre attente alla valorizzazione di giovani meritevoli e futuri ricercatori.

L’incontro è terminato con la cerimonia di consegna delle Borse di Studio University Plus, in base alla graduatoria stilata dalla giuria, e di attestati di merito a numerosi allievi che si sono distinti per i risultati conseguiti individualmente o a squadre in competizioni locali, nazionali ed internazionali.

LE BORSE DI STUDIO

Le borse di studio 'Istituto Sobrero', ai diplomati con 100/100 e 100/100 e lode sono state assegnate a Gianfranco Antonioli, Davide Feltrin, Samuele Ferrero, Daniele Fistolera, Giulio Merlo, Paolo Odisio, Edoardo Pagliano, Aurora Savallo, Luca Terzariol, Matilde Tricco (100/100); Andrei Daniel Balanica, Tommaso Brollo, Marco Giachero, Laura Merlin (100/100 e lode).

La borsa di studio 'Don Biletta', al miglior allievo delle classi prime Itis è stata assegnata a Davide Morandi, classe I A, media voti 9,62.

La borsa di studio 'Don Timossi', al miglior allievo diplomato della Quinta Meccanica, è stato assegnato a Tommaso Brollo, classe 5AM, diplomatosi con 100/100 e lode.

La borsa di studio 'Riccardo Coppo', premio per uno studente del Corso Meccanici: fra gli allievi della Specializzazione Meccanica che si sono distinti per ottimo rendimento scolastico, nell'anno scolastico 2018/19, è stata conferita la borsa di studio a Davide Feltrin (diplomato con 100/100),per aver prestato generosa attenzione a compagni scolasticamente più fragili in qualità di “vero e autentico tutor” (così direbbe il professor Riccardo Coppo),trasmettendo le competenze relative alle nuove tecnologie apprese nei percorsi di alternanza scuola – lavoro. Davide, senza saperlo, ha interpretato oggi quello spirito che distinse all'epoca il modo di educare del professor Riccardo Coppo.

La borsa di studio 'Laura Ombra', al miglior allievo III Informatica, è stata assegnata ad Andrea Magni, classe 3AI, media voti 8,75.

Le borse di studio 'Audi Zentrum – Alessandria' in memoria di Federico Zanotti, 'Società Canottieri – Casale Monferrato' in memoria di Pietro Azimonti e Mauro Ceresa, e il contributo Fondazione Cral come finanziamento ai progetti Fast e Noa Emu School sono stati assegnati all'istituto 'Sobrero'.

GLI ATTESTATI

Sono stati consegnati numerosi attestati, con le seguenti motivazioni.

A Cristina Caprioglio, Gabriele Merlo e Andrea Zeppa per la vittoria nel concorso internazionale 'I giovani e le scienze', organizzato a Milano dalla Fast con progetto 'Prunosom: dalle foglie alle creme ant-age: la magia dei liposomi e degli antiossidanti vegetali', con la partecipazione al concorso dell'Unione Europea Eucys per giovani scienziati a Sofia, in Bulgaria, dal 13 al 18 settembre.

A Francesca Ganora, Giovanni Monchietto, Luca Morelli per la vittoria nel concorso internazionale 'I giovani e le scienze', organizzato a Milano dalla Fast con progetto 'Electro Leaves: imitando Madre Natura per un futuro sostenibile', si sono aggiudicati la partecipazione a Oksef, la fiera della scienza, energia, ingegneria, che si è tenuta a Smirne (in Turchia),dall'11 al 15 giugno 2019.

A Sergiu Gonta e Gianfranco Antonioli per la vittoria del concorso internazionale 'I giovani e le scienze', organizzato a Milano dalla Fast, col progetto 'B.A.T. - Blind Assist Tecnology', si sono aggiudicati la partecipazione a Tisf, fiera scientifica internazionale di Taiwan che si svolgerà a febbraio 2020.

A Gianfranco Antonioli per la partecipazione al concorso nazionale 'Creare con l'elettronica' e alle Olimpiadi dell'automazione Siemens.

A Davide Bono, Giada Burello, Samuele Buzzoni, Ikram Lamkhallas, Mirko Mastroianni, Corinna Calalb, Lorenzo Cerbini, Giuseppe Marasà, Elisa Stea, Melody Usenger come gruppo di studenti che hanno partecipato al progetto 'La tua idea d'impresa', classificandosi al secondo posto nella fase provinciale con il progetto 'SunRice'.

A Letizia Cotti, Annamaria Giardino, Cristina Elena Popescu, Davide Morandi, Martina Sfondrini, Bruno Bonzano, Alessandro Duranda e Alberto Racerro per la partecipazione al corso di formazione su 'Debate', una tecnica didattica innovativa che favorisce l'acquisizione di competenze trasversali, il cooperative learning, la peer education, il pensiero critico e l'affinamento delle abilità espressive.

A Luca Morelli per il quarto posto nella selezione regionale alle Olimpiadi di Scienze Naturali.

A Enrico Feng, Pietro Avonto, Luca Valle ed Edoardo Evangelisti per la partecipazione alla Fase Nazionale dei Campionati Studenteschi di Pallacanestro 3-3.

A Marta Taverna, Martina Sfondrini, Edoardo Gandino, Andrea Corvetti e Matteo Minchilli per la partecipazione al Torneo di Scacchi: secondo posto nella fase provinciale valido per la partecipazione alla fase regionale.

A Stefano Merlo come vincitore del premio Nazionale Progetto Diderot Dmt per classi seconde.

Ad Alberto Biano, Marco Giachero, Francesco Marchisotti, Giulio Merlo, Geard Koci, Andrea Zeppa, Matteo Poncina, Paolo Caobianco, Stefano Merlo e Marco Ruocco per la partecipazione alla finale nazionale a squadre delle gare di matematica.

LE BORSE DI STUDIO UNIVESITY PLUS

L'associazione Era, con Monferrato oltre il Mesotelioma 'Associazione Giovanni Numico', Afeva e Rotaract, hanno conferito tre borse di studio, denominate 'Roberto Picco', 'University Plus' e 'Donna e Scienza'.

Alla selezione hanno partecipato tre studenti, ex allievi dell'istituto superiore 'Sobrero', Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, che hanno presentato i loro progetti di ricerca sviluppati nel corso del triennio: Samuele Ferrero con il progetto 'SoBlue, un pigmento dal passato con un nuovo futuro'; Marco Giachero con il progetto 'eS.P.E.rimenti di preconcentrazione e clean up di matrici biologiche'; Beatrice Rossi con il progetto 'Casp4 e migrazione di cellule tumorali'.

BORSE EARLY SCIENTIFIC CAREER

Anche quest'anno Era, con i fondi raccolti nei molteplici eventi che hanno visto impegnati i membri dell'Associazione, ha assegnato borse di studio a sei alunni meritevoli delle classi terze della scuola media di Trino, dove è avvenuta la consegna lo scorso 17 settembre.

In occasione della Festa delle Eccellenze l'evento è stato ricordato alla presenza dei tre allievi iscritti presso l'istituto 'Sobrero' e delle loro famiglie.

Gli studenti sono: Francesco Bergamini e Lisa Paola Guarnero, iscritti alla classe prima del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate con indirizzo internazionale e Alice Barucco, iscritta alla classe prima del Liceo Scientifico Sportivo.

 

Ricerca in corso...