La cerimonia della consegna delle Bandiere all'istituto 'Leardi'

Da parte dell'Associazione Nazionale Alpini in occasione del 156mo anniversario dell'Unità d'Italia

CASALE MONFERRATO

Mercoledì 15 marzo, presso la gremita aula magna 'Natal Palli' dell’Istituto Superiore Statale 'Leardi', si è svolta la cerimonia di consegna delle Bandiere da parte dell’Associazione Nazionale Alpini della Sezione di Casale Monferrato, in occasione del 156° anniversario dell'Unità d'Italia.

La cerimonia, che ha visto la presenza, tra gli altri, dell’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Ornella Caprioglio, dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale Alpini (Ana) casalese guidati dal presidente Gian Luigi Ravera, del Presidente del Consiglio di Istituto Riccardo De Momi, degli studenti del 'Leardi', unitamente alle rappresentanze degli Istituti Superiore “Balbo” e “Sobrero”, ha avuto inizio con il saluto della preside Nicoletta Berrone che, dopo i ringraziamenti di rito, ha ricordato le tappe di un lungo percorso storico.

L’Italia affonda le radici nel conseguimento dell’Unità nazionale, difesa e arricchita dai successivi avvenimenti che portano all’attualità di un’Unione Europea ancora in divenire, radici capaci di rendere consapevoli, in particolare atleti e studenti, della ricca eredità storica che ci è stata consegnata.

Alcuni studenti hanno illustrato il significato della bandiera della città di Casale Monferrato e ricordato la nascita di quella dell’Unione Europea, sottolineando il legame tra valori sportivi e senso di appartenenza ad una comunità, ad una nazione.

La videointervista a Michela Fiorini, studentessa della classe 4ªA Grafica e Comunicazione e medaglia d’oro ai campionati europei Under 18 del 2014 ad Atene, nonché l’intervista a Davide Denegri, studente della 5ªA Turismo, giocatore di basket della Junior Novipiù, hanno regalato al pubblico una testimonianza di impegno sportivo consapevole del ruolo che la bandiera e l’appartenenza alla nazione italiana ricoprono negli eventi nazionali e internazionali a livello sportivo.

Sono seguiti gli interventi dell’assessore alla Pubblica Istruzione Ornella Caprioglio che ha sottolineato l’importanza delle tre bandiere presentate nel corso della cerimonia: Italiana, Europea e di Casale Monferrato e del Presidente Ana, Gianluigi Ravera, soffermatosi sull’importanza di “sottolineare i valori dell’Unità nazionale che il tricolore, vero simbolo d’Italia, rappresenta, proprio nel contesto scolastico che costituisce per i giovani un’occasione di crescita e di consapevolezza dell’italianità”.

Le parole della poesia «La bandiera», “Sono la Tua Bandiera, L'Italia, la Tua Patria”. […] “Fammi sventolare alle tue finestre, mostra a tutti che Tu sei Italiano”, con cui si è concluso l’intervento del presidente delle penne nere casalese, hanno suscitato partecipazione e condivisione tra il pubblico dei giovani, proprio nell’imminenza della ricorrenza, il 17 marzo, del 156° anniversario dell’Unità d’Italia.

A conclusione della cerimonia sono state consegnate le bandiere a tre studenti: Giulia Miravalle, Gianmarco Moro e Edoardo Galeotti che hanno collocato i vessilli negli appositi portabandiere.

L’inno nazionale, eseguito dal coro della scuola, diretto da Rossella Talice, accompagnato al pianoforte da Andrea Agliotti, ha suggellato la conclusione della cerimonia.

Ricerca in corso...