Il cordoglio ad Alessandria per i tre vigili del fuoco vittime della tragedia di Quargnento

Presenti le Forze dell’Ordine, Protezione Civile (con i volontari anche di Casale Monferrato),118, i rappresentanti delle istituzioni e tanti cittadini

Alessandria

(Fotografie di Marco Pizzoferrato)

La città di Alessandria ha reso omaggio con una veglia silenziosa davanti al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, in corso Romita, alle tre vittime della tragedia di Quargnento: i vigili del fuoco Matteo Gastaldo, 46 anni, Antonio Candido, 32 anni e Marco Triches di 38 anni. Un lutto che ha unito e commosso tutta Italia.

Presenti le Forze dell’Ordine, Protezione Civile (con i volontari anche di Casale Monferrato),118, i rappresentanti delle istituzioni e tanti cittadini che già da diverse ore avevano lasciato davanti all’ingresso del Comando dei mazzi di fiori, biglietti e messaggi. Centinaia di Lumini sono stati portati davanti alla caserma.

Le squadre dei vigili del fuoco si sono ritrovate dinnanzi alla caserma, ringraziando personalmente, uno ad uno, tutti i presenti.

Ricerca in corso...