'Grignolino sotto le stelle' vini e musica a Rosignano Monferrato nel nome di Angelo Morbelli

Sabato 10 agosto un pomeriggio e una serata intensa nel paese collinare. L'evento culmine alle 20 con 'A cena con il Pittore'

ROSIGNANO MONFERRATO

Un accostamento forse insoluto, non certo azzardato, tra il Grignolino, il più nobile dei vini doc Monferrini, ed Angelo Morbelli, il celebre pittore del Divisionismo italiano che a Colma di Rosignano aveva dimora e che dei paesaggi e dei vigneti Monferrini e Rosignanesi fu un entusiasta estimatore.

Partendo da questo accostamento, sabato 10 agosto il Comune di Rosignano e l'Associazione Pro Loco, propongono un intenso pomeriggio ed un serata che si prospetta altrettanto interessante.

L'evento prende avvio nel Castello Bacino, posto alla sommità del centro storico rosignanese: nel confortevole e fresco Parco della dimora trecentesca, antico presidio militare, a partire dalle ore 18,(ingresso gratuito e trattamento anti zanzare) Massimiliano Limonetti, Davide Pagliuca e Carlo Saccente proporranno un imperdibile concerto: 'Clarinetti in Trio al tempo di Morbelli'.

Il trio porterà all'ascolto del pubblico un programma di musiche ed arie celebri di autori quali Hummel, Tchaikovsky e Kling, vissuti tra la seconda metà dell'Ottocento ed il primo Novecento, coevi quindi del Pittore Angelo Morbelli.

La suggestione e l'atmosfera "sospesa" tra arte e musica troveranno ulteriore linfa dalla lettura di alcuni brevi testi tratti dall'Archivio Morbelliano, tra cui una Lettera autografa a Bistolfi di Pellizza da Volpedo con l'invito a recarsi insieme a Colma di Rosignano dall'amico Morbelli per un consulto artistico da cui scaturirà il capolavoro Pellizziano di 'Fiumana'.

Quale esplicito omaggio all'amicizia tra Morbelli e Pellizza, al termine del Concerto – sulla vicina balconata panoramica de La Tina – il Comune di Rosignano Monferrato offrirà a tutti i presenti un aperitivo a base del vino Timorasso, un antico vitigno che proprio nelle terre prossime a Volpedo trova una terra specificatamente vocata alla sua produzione di qualità.

Il progetto  del "gemellaggio" tra Timorasso (e dunque Pellizza) con il Grignolino (e quindi Morbelli) nasce da un'idea di Domenico Ravizza. Presidente del Consorzio Colline del Monferrato Casalese che unisce i Viticoltori impegnati nella valorizzazione proprio del Grignolino del Monferrato Casalese: "Cercare e coltivare amicizie tra i Viticoltori di zone vicine al nostro Monferrato puo' rappresentare un valore aggiunto prezioso e non potevamo cerco farci sfuggire l'occasione nell'anno del Centenario Morbelliano, che celebra anche l'amicizia tra due grandi Artisti della nostra provincia".

Nell'occasione, l'Amministrazione Comunale presenterà in anteprima la nuova cartellonistica che accoglierà – d'ora innanzi – i turisti interessati ad ammirare le riproduzioni di celebri opere di Angelo Morbelli collocate lungo il suggestivo 'Percorso Morbelliano' (Centro storico e località  Uviglie, Roveto, Colma e Cappelletta).

Infine, l'evento di 'Grignolino sotto le stelle' vivrà il suo culmine con 'A Cena con il Pittore' – a partire dalle ore 20 nella centrale piazza Sant'Antonio con una ricca degustazione di ben sette Grignolini doc di produttori rosignanesi che accompagneranno altrettante raffinate portate.

“Abbiamo immaginato – spiega Stefano Chiesa, presidente dell'Associazione Pro Loco – ammirando la celeberrima opera morbelliena 'Il Telegramma' ambientata nel giardino estivo di villa Maria a Colma che il vino immortalato da Morbelli sulla tavola imbandita per il banchetto, non potesse che essere il nostro Grignolino : e dunque la suggestione di un doppio omaggio – al nobile Grignolino ed al grande Artista – ci ha convinti ed entusiasmati".

Saranno presentati ai commensali – già raggiunto il numero massimo previsto di adesioni alla cena – gli ottimi Grignolini Doc, abbinati per le loro peculiarità ed unicità ad altrettante portate, dei seguenti produttori rosignanesi: Az. Agr. Roveto, Cantina del Monferrato, Cantine Surbone, Castello di Uviglie, Vicara, Villa Ronco, Vinicola Colma, per concludere con la Grappa al Grignolino della Distilleria Coop. di Rosignano e Cella Monte.

La cena ed il dopocena saranno allietati dalla musica 'ad hoc' proposta dal Gruppo Tiziana Cappellino Jazz & Bossa trio, formato da Tiziana Cappellino (piano e voce),Gabriele Pelli (tromba) e Giorgio Allara (contrabbasso) che offriranno la loro performance dinanzi alla Torre Civica, il cui vetusto basamento monumentale recentissimamente restaurato dal Comune, si offrirà all'ammirazione del pubblico in tutta la sua ritrovata bellezza.

 

Ricerca in corso...