Grande successo per il 'Sobrero' alla fase provinciale del concorso 'La tua idea d’impresa'

Un gruppo di allievi appartenenti alle classi 3AC e 4AC (Chimica e Materiali) hanno ottenuto il primo posto col progetto 'Redox leaves'

CASALE MONFERRATO

(Il gruppo 3AC e 4AC in laboratorio)

Eccellente risultato ottenuto dagli allievi del 'Sobrero' alla fase provinciale del Concorso 'La tua idea d’impresa', organizzato da Confindustria e rivolto agli allievi delle scuole superiori con lo scopo di valorizzare progetti innovativi, applicabili sia sul territorio locale che a livello nazionale.

Un gruppo di allievi appartenenti alle classi 3AC e 4AC (Chimica e Materiali) hanno ottenuto il primo posto col progetto 'Redox leaves' inerente il recupero di sostanze naturali antiossidanti dai vegetali e loro utilizzo in campo cosmetico e alimentare.

Un altro gruppo di allievi appartenenti alla classe 5AI (Informatica) ha ottenuto il secondo posto col progetto 'SobrEcoFilter', inerente la progettazione di un filtro per trattenere gli oli dagli scarichi urbani.

(Il gruppo 4AC in cantina)

Gli studenti del 'Sobrero' hanno dovuto produrre un business plan, un video spot e un pitch valutati da una commissione tecnica selezionata tra imprenditori affiliati a Confindustria.

Il gruppo dei Chimici è stato guidato dai docenti Rosanna De Grazia e Luca Cavallero, e dal Dott, Fabio Ameglio per la parte economica e, mentre il gruppo degli Informatici è stato seguito dai Prof. Silvia Saletta e Stefano Bondone. Un ringraziamento particolare a Patrizia Cascio per i suoi preziosi consigli.

Grazie al primo posto ottenuto, il progetto 'Redox leaves' ha partecipato alla fase nazionale ottenendo un ottimo decimo posto. 

(Gli studenti della classe 5AI)

A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 le premiazioni sono state posticipate così come il Festival dei Giovani di Gaeta che dovrebbe tenersi nel prossimo mese di Ottobre.

I video dei progetti sono visionabili sul sito www.latuaideadimpresa.it tra i progetti della provincia di Alessandria.

L’esperienza che acquisiscono gli studenti, con la partecipazione al Concorso, è veramente formativa in quanto imparano a collaborare, a confrontarsi su idee diverse a cui segue una sintesi e a misurarsi con temi di economia e diritto che ampliano e completano la loro formazione scolastica oltre ad essere riconosciuto quale percorso di PCTO.

Ricerca in corso...