Festa del Vino del Monferrato Unesco: un primo week end al top

Affluenza record nei tre giorni al Mercato Pavia, 15mila sabato sera in piazza Castello per lo spettacolo piromusicale. Già esaurita la 'Cena in corte' di sabato 21 settembre

CASALE MONFERRATO

Il primo week end della Festa del Vino del Monferrato Unesco ha registrato un successo senza precedenti, che ha superato anche quello dell'edizione precedente che era stato comunque positivo.

Si stima che nei tre giorni ci siano stati circa 70-75 mila accessi al Mercato Pavia, che superano (ma lo si era capito anche ad occhio) l'affluenza dichiarata l'anno scorso (che era stata di 55mila accessi nel primo week end e 120mila totale): se sarà ripetuta l'anno prossimo ci sarà il record di affluenza, a conferma della costante crescita di questa manifestazione.

Se il venerdì aveva avuto un'affluenza da sabato, il sabato ha registrato un vero boom, con il Mercato Pavia preso d'assalto fin dal tardo pomeriggio con una punta massima d'affluenza per le 22. E anche la domenica, una serata più 'debole' in quanto il giorno dopo è lavorativo e ci si alza presto, ha avuto un'affluenza ampiamente soddisfacente.

E poi ci sono stati i due spettacoli: quello di venerdì con i due dj di Radio 105 Mitch e Pippo Palmieri che hanno divertito, intrattenuto e fatto ballare con simpatia grandi e piccini e, soprattutto, il grandioso spettacolo piromusicale di sabato sera che è piaciuto proprio a tutti. E la partecipazione della gente è stata massiccia: si calcolano circa 15mila persone in piazza Castello. riempita in ogni angolo dal lato dei licei fino al Teatro Municipale e ai giardini della difesa.

“Voglio ringraziare tutti quelli che hanno contribuito all'organizzazione di questa festa – commenta il vicesindaco e assessore alle Manifestazioni Emanuele Capra – con un ringraziamento speciale alla forze dell'ordine che hanno permesso che tutto si svolgesse nel migliore dei modi”.

Una Festa del Vino del Monferrato che ha probabilmente raggiunto il suo top in questo format per cui, se vorrà crescere ancora, dovrà pensare a nuove soluzioni e a nuovi spazi.

Intanto si comunica che uno degli eventi più attesi del prossimo week end, la 'Cena in corte' di sabato 21 settembre, ha raccolto immediatamente il gradimento dei monferrini, tanto che in pochi giorni i posti disponibili sono esauriti.

Ricerca in corso...