Due studentesse della 'Dante' al programma 'Rob-o-cod' su Rai Gulp e Rai Play

Clarissa Porta e Catalina Sitisco selezionate per partecipare al programma di Rai Ragazze

CASALE MONFERRATO

Sono due studentesse della scuola media Dante, Clarissa Porta e Catalina Sitisco, le ragazze selezionate per partecipare al programma 'Rob-o-cod', il programma della Rai Ragazzi, giunto alla sua seconda edizione.

Aperto il periodo di selezione, durante il quale gli aspiranti partecipanti hanno dovuto produrre un video di presentazione, la nota emittente televisiva ha annunciato la scelta che trasformerà Clarissa e Catalina in 'Robocoder' ovvero in programmatori che si sfideranno su percorsi dalle molteplici tematiche.

Realizzato in collaborazione con Rai Crits (Centro Ricerche Rai),il programma prevede la progettazione di stringhe di coding grazie alle quali i robot, precedentemente costruiti dai Robocoder con un kit appositamente predisposto dai responsabili della trasmissione, si muoveranno e affronteranno ogni sorta di ostacoli: barriere da superare o da rompere, salti ecc...; l’abilità dei programmatori, ai quali il percorso sarà sconosciuto fino alla gara, sarà quindi quella di “guidare” i propri robot precedentemente programmati così come ritenuto da loro necessario per il suo superamento, avendo a disposizione solo 40 minuti per decidere su come sia più opportuno agire. Successivamente, le squadre in gioco si sfideranno tra di loro e, i vincitori dei quattro gironi previsti, parteciperanno alle semifinali.

L’annuncio del coinvolgimento della scuola media Dante su un totale di 16 scuole a livello nazionale, è stato accolto dal plauso del dirigente, Claudio Simonetti, così come, con grande emozione, da parte delle due alunne.

Le ragazze, accompagnate dalla professoressa Giulia Beltrami, parteciperanno alle registrazioni del programma, previste per il 28 e il 30 gennaio e il 4 febbraio 2020, presso la sede della Rai di Torino. Si tratta di un’esperienza unica e divertente. Nell’attesa della messa in onda, che avverrà presumibilmente il prossimo aprile su Rai Gulp e RaiPlay, non resta che augurare alle partecipanti un grosso in bocca al lupo!

Ricerca in corso...