Donati dall'Avo mille euro al Comune di Casale Monferrato

Per le necessità dei cittadini colpiti dall'emergenza covid

CASALE MONFERRATO

Con grande rammarico della Presidente e di tutti i volontari, dall'inizio dell'emergenza dovuta all'epidemia di Covid-19, l'Avo di Casale Monferrato ha dovuto interrompere il suo servizio accanto ai degenti dell'ospedale Santo Spirito, ma nell'attesa di poter riprendere la propria attività ha voluto rendersi utile alla Comunità facendo una donazione di mille euro al Comune di Casale Monferrato, affinché possa essere impiegata per le esigenze dei cittadini, così dando continuità alla propria opera di assistenza alle persone che ne hanno maggiore necessità.

Ricerca in corso...