Diocesi: il vescovo pensa ad un accorpamento delle parrocchie

Le conclusioni di monsignor Gianni Sacchi dopo la visita alle dodici unità pastorali. Il provvedimento riguarderebbe anche la città di Casale Monferrato

CASALE MONFERRATO

Nella chiusura della Tre Giorni per il Clero avvenuta giovedì 7 giugno a Crea il vescovo Gianni Sacchi ha illustrato ai sacerdoti e agli operatori pastorali le conclusioni della visita alle dodici unità pastorali.

Il testo, molto articolato, porta la data del 20 maggio, Pentecoste, ma è stato diffuso, come dianzi detto, il 7 giugno; è nel sito della diocesi cui potrete accedere col seguente link: http://www.diocesicasale.it/visita-delle-12-la-lettera-del-vescovo-gianni/

Dopo l’esame della situazione demografica, religiosa e dell’età del clero, monsignor Gianni Sacchi ha indicato la necessità, con prudenza e coinvolgimento di tutti, di poter avere una ridistribuzione di territori e numero delle parrocchie, che dovrà essere ottenuta con accorpamenti, sia nelle aree più piccole che nella stessa città di Casale Monferrato.

Sabato 23 giugno alla riunione dei Consigli Presbiterale e Pastorale diocesani che si svolgerà nella mattinata a Crea, ci sarà un approfondimento delle tematiche e delle prospettive.

Ricerca in corso...