Casale Monferrato celebra tre Giusti tra le Nazioni

In occasione della giornata europea un ricordo di Giuseppe Brusasca, Giuseppina Gusmano e don Martino Michelone

CASALE MONFERRATO

(Nella foto: l'inaugurazione della targa dedicata a Giuseppina Gusmano al liceo 'Balbo')

Il Comune di Casale Monferrato, in occasione della odierna celebrazione della Giornata europea dei Giusti, proclamata nel 2012 dal Parlamento europeo “per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi” vuole celebrare tre “Giusti tra le Nazioni” del territorio monferrino: Don Martino Michelone (nativo di Morano Po),Giuseppina Gusmano (di Casale Monferrato) e il senatore Giuseppe Brusasca (di Gabiano).

«Don Michelone, Giuseppina Gusmano e Giuseppe Brusasca sono stati dichiarati “Giusti” perché hanno rischiato la loro vita per salvare cittadini innocenti vittime di barbare persecuzioni razziali. Il loro impegno sia da esempio per ognuno di noi e ci aiuti ad allontanare dalla nostra cultura quotidiana ogni inclinazione a pericolose e infami nostalgie» spiega il sindaco Titti Palazzetti.

Ricerca in corso...