Attenzione alla falsa ordinanza della Regione Piemonte

Si prega di non diffonderla e di controllare sempre l'ufficialità delle notizie sul sito e sui canali social ufficiali della Regione

TORINO

La Regione Piemonte comunica che sta circolando una falsa ordinanza denominata decreto n. 37 del 5 aprile 2020. Si prega di non diffonderla e di controllare sempre l'ufficialità delle notizie sul sito e sui canali social ufficiali della Regione.

La Regione Piemonte sta provvedendo a sporgere denuncia alla Polizia postale, affinché gli autori vengano perseguiti.

Nelle prossime ore verrà diffusa una nuova ordinanza, di cui verrà data evidenza attraverso gli organi di comunicazione della Regione. Ogni altra notizia che non trova riscontro sulle piattaforme ufficiali dell’Ente è da considerarsi non attendibile.

Redazione On Line
Ricerca in corso...