Alla scoperta dei luoghi nascosti di Casale Monferrato con Santa Caterina Onlus

Ieri sera, martedì 10 luglio, la seconda passeggiata dedicata ai chiostri e ai cortili

CASALE MONFERRATO

Un martedì sera sempre più appuntamento fisso per gli amanti della cultura e della scoperta di luoghi nascosti della città di Casale Monferrato.

Le Passeggiate di Sera, organizzate da Santa Caterina Onlus, raccolgono i consensi di un pubblico molto ampio, che, nelle serate di martedì 26 giugno e martedì 10 luglio, hanno affollato la chiesa di Santa Caterina.

Il tema delle iniziative serali di quest’anno è Chiostri e Cortili, all’interno degli antichi cantoni medievali, in cui era suddivisa Casale. Prima i cantoni Lago e Vaccaro, poi Montarone.

Martedì 18 settembre ultima data, sempre alle ore 21, nel Cantone Brignano. Le guide Tata Spada e Manuela Meni, con gli interventi di Mario Cravino e Dionigi Roggero, fanno da ‘ciceroni’ ai partecipanti.

Dopo un breve riepilogo del percorso, con istruzioni e consegna della mappa dei cantoni, e un saluto del presidente dell’Ente Trevisio, Ernesto Berra, scatta il tour guidato di due ore, per ammirare Palazzo Vitta, il coro delle monache, il cortile di Palazzo Trevisio, il cortile Galilei di Via Alessandria…e tante altre bellezze del centro cittadino, per chiudere poi il percorso sul sagrato della chiesa.

Le offerte raccolte dalle serate culturali verranno destinate interamente al restauro della chiesa di Piazza Castello.

Ricerca in corso...