'5 minuti con...' Giorgio Marocco

Nella terza puntata della nostra rubrica video l'intervista al candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle Giorgio Marocco

CASALE MONFERRATO

Nella terza puntata di '5 minuti con...', sempre registrata durante la Mostra regionale di San Giuseppe, intervistiamo Giorgio Marocco, candidato a sindaco di Casale Monferrato del Movimento Cinque Stelle.

Al giornalista Claudio Galletto Marocco racconta come è nata l'idea di candidarsi: “Mi sono avvicinato al Movimento Cinque Stelle già da due/tre anni dopo aver conosciuto l'attuale consigliere comunale di minoranza Giuseppe Ferrigno e mi sono messo insieme a loro nella speranza di un futuro migliore, per la città e i suoi abitanti”.

Su cosa si basa il suo progetto? “Il nostro è un progetto scelto dai cittadini, facciamo il gazebo in via Saffi e ascoltiamo i loro bisogni: ad esempio una signora ci ha segnalato che c'è ancora amianto nella caserma Bixio e di fare qualcosa per toglierlo, vista la vicinanza con la scuola IV Novembre”.

I tre punti cardine del suo programma? “Ho riscontrato l'esigenza di riportare la Mostra di San Giuseppe alla sua sede naturale, cioè al Mercato Pavia e in piazza Castello. Ora un turista che parcheggia in piazza Castello non trova niente della festa, è tutto troppo lontano, in piazza d'Armi: sentite tutte le parti in causa, la riporterei alla sua originaria collocazione. Poi il turismo: arrivano tanti pullman, i turisti visitano i nostri monumenti ma poi se ne vanno. Ecco, diamogli anche un posto dove mangiare, diciamo ai ristoratori di fare un menù turistico con piatti tipici, dando ai turisti la possibilità di andare in un locale a loro scelta. Infine i cassonetti: toglierei i cassonetti della plastica e farei come nel Vercellese, un sacco ecologico per la plastica con un miglioramento per quanto riguarda lo spazio occupato e anche l'ecologia”.

Ricerca in corso...